mercoledì 30 gennaio 2019

Una serata di solidarietà a Bagnacavallo

Cena e musica


Una grande serata di solidarietà quella in programma per domani, giovedì 31 gennaio presso il Ristorante Bocon Divino, in via Macallo 38 a Bagnacavallo.





L’evento si intitola “Cena e Musica” ed è organizzato da Lilly Cappelli, parrucchiera e titolare di Event Color, conosciutissima nella cittadina non solo per la sua attività commerciale ma anche per il suo impegno di volontariato a favore dell’Istituto Oncologico Romagnolo. 

Lilly è infatti tra le parrucchiere che si prendono cura delle pazienti oncologiche colpite da calvizie, uno degli effetti collaterali psicologicamente più gravosi delle terapie cui si sottopongono. Ogni settimana questi professionisti della bellezza prendono parte al Progetto Margherita, il servizio gratuito dello IOR che mette a disposizione parrucche di pregevole fattura alle signore che avvertono il bisogno di sottrarsi allo stigma sociale più riconoscibile del cancro. Un’attività di cui, nel solo 2018, hanno usufruito ben 451 donne in tutta la Romagna.

Proprio per sostenere il Progetto Margherita, l’anno scorso Lilly è stata una delle più importanti sostenitrici di “La mia mamma è bellissima”, il crowdfunding lanciato dallo IOR per aumentare l’offerta di parrucche gratuite alle pazienti su tutto il territorio. Partita con l’obiettivo di raggiungere i 10.000 euro di raccolta, corrispondenti a circa 130 donne in più da aiutare, la campagna ha raggiunto i 27.000 euro. Se il risultato è stato così eclatante, molto lo si deve all’attività di promozione e sensibilizzazione di persone come Lilly, che tra offerte dei clienti ed iniziative a latere è riuscita a portare alla causa qualcosa come 2.500 euro.

“La mia mamma è bellissima”, anche per l’edizione 2018, si è rivelato un successo, che ha addirittura superato i numeri del primo anno: a una settimana dal termine della campagna sono già quasi 30.000 gli euro raccolti, frutto della generosità di 797 sostenitori. Tuttavia Lilly non ha voluto far mancare il suo apporto, di modo da non solo aumentare il più possibile le pazienti da aiutare, ma da rendere gli ambienti in cui il servizio avviene il più possibile accoglienti e privati. Per questo ha organizzato “Cena e Musica” anche per questo 2019. La serata avrà inizio alle 20.30 con la cena, al costo di 30 euro a persona: chiunque non volesse partecipare alla cena, può comunque contribuire alla causa con un’offerta libera dalle 21 in poi. Per prendere parte all’evento è necessario prenotare direttamente al Ristorante Bocon Divino al numero 0545.63036, specificando che si tratta della cena di beneficenza dello IOR.

Paolo Grillandi
Comunicazione - Ufficio Stampa
Istituto Oncologico Romagnolo ONLUS
p.grillandi@ior-romagna.it
www.ior-romagna.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento