venerdì 15 febbraio 2019

Contributi agli studenti delle Scuole Superiori

A Cotignola. Solo a Cotignola?

Da 70 a 100 euro per ogni studente frequentante le scuole superiori: è quanto prevede il bando indetto dall’Amministrazione comunale per l’assegnazione di contributi economici destinati agli studenti.


Pochi i requisiti per accedervi: essere residenti nel comune di Cotignola, essere iscritti a un istituto superiore di secondo grado, non avere ancora compiuto la maggiore età e avere concluso positivamente ogni anno scolastico.

Il contributo può essere utilizzato per l’acquisto di libri, dizionari, per la visione di film, spettacoli teatrali, concerti e quant’altro sia funzionale alla crescita culturale, in una fascia di età particolarmente decisiva per la costruzione della personalità.

Il bando è stato realizzato con gli oneri statali a sostegno dei Comuni che accolgono richiedenti protezione internazionale. Nel 2017 tali risorse furono devolute all’istituto comprensivo di Cotignola per progetti speciali rivolti a classi con criticità (4.500 euro) e al fondo affitti di Acer (10.000 euro), destinato alle categorie deboli.

La scadenza per la presentazione della domanda è stata prorogata fino alle 13 di sabato 16 marzo 2019: tramite Pec, all’indirizzo di posta elettronica certificata pg.comune.cotignola.ra.it@legalmail.it; tramite il servizio postale o a mano presso l’Urp del Comune di Cotignola (piazza Vittorio Emanuele II, 31, secondo piano) negli orari di apertura (dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13 e giovedì dalle 15 alle 17).

La domanda dovrà essere redatta dal genitore dello studente richiedente in carta semplice unicamente sul modulo predisposto dal Comune, reperibile presso l'Urp oppure sul sito web del Comune di Cotignola (www.comune.cotignola.ra.it), dove è possibile scaricare anche il bando completo; per le domande pervenute tramite posta, farà fede la data di arrivo all’Ufficio Protocollo del Comune di Cotignola. Alle domande deve sempre essere allegata la copia di un documento di identità del richiedente in corso di validità.

Per ulteriori informazioni contattare l’Urp al numero 0545 908826, email urp@comune.cotignola.ra.it.



Due anotazioni.

"Il bando è stato realizzato con gli oneri statali a sostegno dei Comuni che accolgono richiedenti protezione internazionale".

Denari dello Stato ai Comuni Solidali dal precedente Governo, Salvini ne è informato, questa sino ad ora gli è scappata?

Ma se abitano qualche metro più in là dal confine, a Lugo, niente? Stona un pò nel Comune della Romagna Estense...

Arrigo Antonellini 


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento