giovedì 7 febbraio 2019

I Verdi di Lugo per la presentazione di una lista Verde e autonoma alle elezioni comunali

Non voteranno Ranalli


In questi cinque anni, pur essendo fuori dal Consiglio Comunale, dopo aver presentato una lista autonoma con il nostro candidato Sindaco, siamo sempre stati presenti con proposte e critiche sui principali problemi del nostro Comune.


A differenza di gruppi politici presenti in Consiglio Comunale che sono stati per lo più silenti, assenti e inoperosi noi siamo intervenuti costantemente con le nostre critiche e le nostre proposte.

A volte ottenendo risultati. A volte rimanendo l'unica voce critica.

Sul tema ospedale e AUSL della Romagna, dopo una nostra campagna per mantenere la terapia intensiva, senza la quale non esisterebbe un ospedale, abbiamo visto un risultato se pur parziale. Mentre sulla trasformazione di Villa Maria Cecilia in Istituto di ricerca con fondi pubblici siamo rimasti soli.

In merito al Parco del Loto, dopo numerose critiche puntuali, siamo riusciti, con un dialogo con l'Amministrazione Comunale, a ottenere un se pur parziale positivo cambiamento nella gestione.

In merito a piazza Savonarola siamo intervenuti perché il progetto di riqualificazione salvasse gli storici lecci presenti e pare che ci siamo riusciti.

La nostra raccolta firme per riaprire la biglietteria della stazione e per ripristinare treni veloci al pomeriggio da Bologna sta continuando.

Sul progetto inerente l'ex-acetificio Venturi siamo stati tra i pochissimi a presentare osservazioni chiare e gli unici a dire no al progetto e alla devastante nuova circonvallazione che isolerebbe ancor di più Madonna delle Stuoie.

Questi sono solo alcuni dei nostri interventi che dimostrano una nostra costante presenza.


Adesso si presenta l'opportunità di presentare una nostra lista Verde, con un candidato Sindaco Verde, alle elezioni comunali.

Per farlo servono molte e nuove energie rinnovabili.

Ci rivolgiamo ai tanti cittadini che in questi anni ci hanno contattato, aiutato, supportato e affiancato per le tante battaglie locali: cogliamo l’occasione per trasformare tutto ciò in un impegno concreto e duraturo all’interno del Comune di Lugo.

Si facciano avanti, se esistono, donne e uomini, giovani e non, che ritengono importante presentare la lista dei Verdi.

Se saremo tanti e motivati ci riusciremo.

Fatevi vivi!

Verdi Lugo e Romagna Estense


Piace quando la politica fa appello ai cittadini

ana

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento