mercoledì 20 febbraio 2019

Tanti non condividono la scelta del leader

Qualcosa non torna

Vero che i tempi e i modi della politica cambiano in fretta, che occorre abbandonare i vecchi schemi.

Ma quando in un partito, un movimento, un'associazione, un gruppo, più di quattro su dieci degli aderenti, della base, su un tema centrale per il gruppo, non condividono l'opinione del leader, forse qualche problema dovrebbe esserci ancora. 

Si direbbe sulla credibilità, sul ruolo del leader.

Qualcuno dice perdita di credibilità per un problema di difesa del potere acquisito.....

Arrigo Antonellini 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento