mercoledì 6 febbraio 2019

Una Massa di Libri

Il suono della solitudine

Domani 
giovedì 7 febbraio alle 20.30 Michele Marziani presenta nel centro culturale “Carlo Venturini” di Massa Lombarda (viale Zaganelli 2) il libro Il suono della solitudine (Ediciclo editore, 2018), nell’ambito della rassegna “Una Massa di libri”. 

Lo scrittore porta il lettore a conoscere i lati affascinanti (ma anche quelli più pericolosi) della solitudine. L’autore racconta su come vivere in modo solitario aiuti ad avere meno paura del mondo, meno credulità, a far viaggiare il pensiero creativo, ci doni più libertà, più desiderio di fare le cose.

Michele Marziani è nato a Rimini nel 1962. Dopo anni passati tra il lago d’Orta, Rimini e Milano, oggi vive sulle Alpi, ai piedi del Monte Rosa, in un piccolissimo comune dell’alta Valsesia, con qualche lunga incursione in Irlanda. Scrittore, editor, revisore di traduzioni dal francese e dall’inglese, insegnante in laboratori di narrativa e giornalista professionista pentito. Pentimento lieve, però, perché questo mestiere gli ha permesso di girare e conoscere tutta l’Italia minore, le isole, i paesi dimenticati, i borghi alpini e appenninici. Ha pubblicato sette romanzi tra i quali Nel nome di Marco e Umberto Dei. Biografia non autorizzata di una bicicletta, usciti per la collana Battiti di Ediciclo Editore, oltre a numerosi libri di viaggio nella cultura materiale italiana. Nella collana “Piccola filosofia di viaggio” (Ediciclo) ha pubblicato Il pescatore di tempo. Piccole storie di pesca in acque dolci.

“Una Massa di libri” prosegue giovedì 21 febbraio con l’ultimo appuntamento. 

Per ulteriori informazioni, contattare il centro culturale “Venturini” al numero 0545 985812, email biblioteca@comune.massalombarda.ra.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento