giovedì 14 marzo 2019

A Bottega Matteotti a Bagnacavallo

Riceviamo e pubblichiamo


Sabato 16 marzo alle 21 le musiciste Rosita Ippolito e Valeria Montanari trasformeranno la Bottega Matteotti di Bagnacavallo nel salotto di casa Bach grazie al concerto Bach Hausmusik, nell’ambito della rassegna promossa dall’associazione Controsenso.



Rosita Ippolito alla viola da gamba e Valeria Montanari al clavicembalo proporranno un repertorio di produzioni musicali composte e verosimilmente eseguite da Johann Sebastian Bach e dai suoi figli Johann Christian e Carl Philipp Emanuel.

Ingresso a offerta libera.

Rosita Ippolito, diplomata in viola da gamba presso il Conservatorio Cherubini di Firenze, dal 1997 collabora come solista e continuista con varie formazioni italiane e straniere specializzate nella prassi esecutiva antica. Collabora anche con musicisti di ambiti musicali diversi, tra i quali Angelo Branduardi e Daniele Sepe. Ha partecipato alla realizzazione e all’arrangiamento di musiche per spettacoli teatrali e a reading poetico-musicali. Ha inciso per varie etichette discografiche: Brilliant, Clavis, Emi, Sony, Tactus, Universal.

Valeria Montanari – diplomata in pianoforte, organo, composizione organistica e clavicembalo – è vincitrice di premi nazionali e internazionali. Fonda nel 2004 l’ensemble La Dafne insieme alla violista Rosita Ippolito. Collabora in qualità di continuista con formazioni cameristiche e orchestrali specializzate nella prassi esecutiva antica (Accademia Bizantina, Gene Barocco, Pomeriggi Musicali). Si dedica allo studio del pianoforte storico in formazioni cameristiche strumentali e vocali e ad altri generi musicali, dalla musica popolare africana con la Classica Orchestra Afrobeat al jazz. È docente di pianoforte e clavicembalo del Music Summer Camp, clavicembalista accompagnatrice presso il Conservatorio Martini di Bologna e il Conservatorio Frescobaldi di Ferrara.

La rassegna proseguirà poi martedì 19 marzo alle 21 con Mario Maginot Mazzotti e l’incontro La semplicità è la forma della vera grandezza: vite quasi illustri di bagnacavallesi minori.

Nella vetrina di Bottega Matteotti, in via Matteotti 26, è esposta fino al 31 marzo la mostra La montagna sotto le dita con i disegni di Luigi Dal Re, realizzata in collaborazione con il Cai di Lugo.


Il programma è ideato e organizzato da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo.

La direzione artistica è di Michele Antonellini.

Informazioni: 0545 60784
www.bottegamatteotti.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento