sabato 23 marzo 2019

La mostra fotografica Tracce Migranti

Le associazioni che si occupano di accoglienza


Sarà un incontro pubblico con le associazioni che si occupano di accoglienza a chiudere domani, sabato 23 marzo la mostra fotografica Tracce Migranti. Nuovi paesaggi umani, progetto a cura di Maurizio Masotti ospitato nell’ex convento di San Francesco a Bagnacavallo.



Alle 17.30 gli organizzatori della mostra si confronteranno infatti con i rappresentanti di diverse associazioni del territorio, alla presenza del sindaco Eleonora Proni, per parlare di uno degli argomenti di maggiore attualità al momento, la questione migranti e la loro accoglienza.

Tracce Migranti. Nuovi paesaggi umani è un progetto fotografico, un lavoro collettivo basato su esperienze e testimonianze che ha dato vita all’omonimo volume e alla mostra fotografica visitabile in questi giorni all’ex convento di Bagnacavallo.

I testi del volume sono di Carla Babini, Francesco Bernabini, Marina Mannucci, Maurizio Masotti e Paolo Montanari; le fotografie di Luca Gambi e Luciano Nadalini.

La mostra, a ingresso libero, è visitabile dalle 17 alle 19.

L’ex convento di San Francesco è in via Cadorna 14.

L’iniziativa è in collaborazione con Auser.

Info: mau.maso@libero.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento