mercoledì 17 aprile 2019

L'Anpi in festa

A Bagnacavallo


Nell’ambito delle celebrazioni per il 25 aprile l’Anpi di Bagnacavallo organizza presso il Parco del Senio di Masiera, dal 26 al 30 aprile, Anpi in Festa, cinque giorni di iniziative, musica, buon cibo e parole sulla R-Esistenza.
L’iniziativa ha il patrocinio del Comune.



Venerdì 26 aprile alle 21 ci saranno la musica dei Mosaico, rap antirazzista dei ragazzi venuti dal mare, e un dialogo con la scrittrice Loriana Lucciarini.

Sabato 27 alle 14 è in programma una gita all’Isola degli Spinaroni mentre in serata, alle 21, lo spazio musicale sarà affidato a Luca Taddia e Fabio Cremonini e quello delle parole a Honoré, partito dal Ghana con il sogno di un futuro.

Domenica 28 dal Casablanca di Villanova, nuova sede dell’Anpi, prenderà il via la Pedalata R-Esistente con Ivano Marescotti e alle 12.30 si passerà al Pranzo R-Esistente, ospite Claudio Maderloni della presidenza nazionale dell’Anpi. Alle 14 ci sarà spazio per le danze del Sud con il collettivo Amici della Tammorra: pizziche, tammurriate e tarantelle. Chiuderà la giornata, alle 21, la musica del Bella Ciao Trio.

Lunedì 29 si partirà alle 8 per una gita a Ca’ di Malanca, con passeggiata nel sentiero dei Partigiani. Alle 21 lo spazio musicale ospiterà Anch’io ti ricorderò… Omaggio a Sergio Endrigo, con Vittorio Bonetti, Michele Antonellini, Nicoletta Bassetti e Jader Nonni.

Chiuderà la festa, alle 21 di martedì 30 aprile, la musica dei Khorakhanè.

All’interno del parco ci sarà un’esposizione degli elaborati dei ragazzi della scuola primaria dell’Istituto comprensivo Berti di Bagnacavallo.

Ogni sera lo stand gastronomico funzionerà dalle 19, domenica anche a pranzo.

Il ricavato della festa sarà devoluto per progetti rivolti agli alunni dell’Istituto comprensivo Berti.

Per informazioni e prenotazioni    389 0003321
bagnacavalloanpi@gmail.com
Facebook: Anpi Bagnacavallo

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento