martedì 16 aprile 2019

Più difficile che contro l'Atletico

Parliamone prima
dello juventino scoppiato


Se passeremo anche questo turno faremo un'impresa superiore a quella fatta contro l'Atletico.

Lo dice la parola stessa che in un torneo ad eliminazione diretta più si va avanti più è dura, del resto l'Aiax ha eliminato il Real.

Ma sto parlando in particolare dell'impresa dopo il risultato dell'andata.

Intanto l'Aiax contro il Real si è qualificato proprio nella sua gara esterna.

E' una squadra di ragazzi che si divertono, che gioca un grande calcio.

A differenza della gara di Torino contro l'Atletico abbiamo la sfiga di giocare senza il nostro capitano, Chiellini.

Ma soprattutto un dato.

Nel ritorno contro l'Atletico avevamo una sola soluzione, aggredire l'avversario e segnare, segnare anche tanto, una roba che con Ronaldo non è impossibile.

Diverso questa sera, come si fa a togliere dalla testa dei nostri il pensiero che se non loro non segnassero, passeremmo il turno, a fare quindi di tutto per cercare di non farli segnare?

Brutta storia. 

Il turno lo passiamo solo se al fischio di inizio siamo assolutamente convinti che bisogna andare a metterla nella loro porta.   

Lo juventino scoppiato

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento