martedì 14 maggio 2019

Chiusura campionati col botto per le squadre lughesi

Tennistavolo ACLI Lugo
di Paolo Caroli




L'ACLI LUGO colleziona cinque vittorie e una sconfitta.






SERIE D1
TT. SAN MARTINO RN NOVATECNICA 3 - TT. ACLI LUGO A 5
Privi del capitano Luca Nostri la formazione lughese già promossa con largo
anticipo, è corsara a Rimini e finisce la stagione imbattuta con 14 su 14.
E' stata una stagione da prima della classe .
Jovan Loboda centra l'ennesimo 3 su 3, Luca Barracca fa 1/2 , Enrico Pazzi 1/3.
TT. SAN MARTINO RN TEAMWORK 5 - TT. ACLI LUGO B 4
I lughesi perdono di misura all'insegna del massimo equilibrio in campo.
Ancora una tripletta di Gabriele Ferri, affidabile e puntuale come sempre, Enrico
Berardi fa 1 su 3, a digiuno il giovane Matteo Mirri.
L'ACLI B conclude al quarto posto una stagione comunque più che positiva.

SERIE D2
TT. ACLI LUGO A 5 - CASTROCARO BAR FC 2
Non basta la netta vittoria dei lughesi che nel ballottaggio a tre con Castrocaro
e Rimini retrocedono per via della classifica avulsa(differenza tra scontri diretti).
Facile tripla di Carlo Tampieri, poi arriva il punto di Giovanni Barberini
(1 su 2), idem fa Luca Righini(1 su 2) .
Peccato per questa retrocessione.
TT. SAN MARTINO RN 2 - TT. ACLI LUGO B 5
I lughesi già salvi vincono facilmente in trasferta e sono quarti in classifica.
Va in tripla Piero Nostri, e doppietta di Greco Ferdinando.
Fa esperienza la giovanissima Cloe Cerè .

SERIE D3
TT. ACLI LUGO JUNIOR 5 - ZINELLA METALPARMA BO 4
Vittoria del cuore per la giovanissima formazione lughese.
Michele Camporesi match-winner con 3 su 3, un punto ciascuno per Gioia Picu
e sul 4/4 Cristiano Cerè non delude e vince.
I babies dell'ACLI LUGO si piazzano al quinto posto e sono in crescita tecnica.
Una menzione particolare va alla mascotte Gioia Picu, 9 anni compiuti a febbraio
e tanta voglia di migliorarsi.
TT. ACLI LUGO SENIOR 5 - EVERPING RAVENNA 1
Fin troppo facile per i lughesi con la doppietta di Cristiano Avveduti, due punti di Ennio Ballabene e un punto per il giovane Matteo Bezzi.
I lughesi chiudono onorevolmente al quinto posto.



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento