sabato 18 maggio 2019

Ho un un dilemma alla Contesa

Più gustosi i garganelli alla zingara o le crespelle ai funghi porcini?



Alla Contesa sono stato finalmente a cena a casa mia.
Sotto elezioni il direttore di un quotidiano non può rischiare di essere accusato di parteggiare, di fare il tifo per qualcuno, nel caso del suo rione.
Sarei curioso di sapere se ci sono altri settantenni lughesi che pur avendo cambiato casa cinque volte come normale che succeda non abbia mai tradito il suo Rione di nascita, di appartenenza, nel caso il Ghetto. 
Ho deciso quindi di cenare al Ghetto l'ultima sera per poter dare un giudizio non più tacciabile di faziosità, di fare propaganda.
Ho cenato strabene e ho rimasto anche il dubbio se fossero più "piacevoli" i garganelli alla zingara o le crespelle ai funghi porcini, due sapori diversissimi, ma assolutamente deliziosi.
Ma quant'è bello andare a cena nel nostro Pavaglione, potendo scegliere dove?
Perchè solo sei sere all'anno e non tutte le sere? Perchè non ci sono sei diversi ristoranti per animarlo tutto l'anno e per "obbligare" i negozi a stare aperti la sera, in estate al fresco invece che ai 40 gradi del pomeriggio, quando il Globo con l'aria condizionata è chiuso e i clienti non lavorano? 



Il direttore 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento