lunedì 13 maggio 2019

I Cinque Stelle per il comune di Lugo

Riceviamo e pubblichiamo


Con lo slogan #SiAmoLugo il candidato sindaco di Lugo per il MoVimento 5 Stelle Mauro Marchiani presenta la sua Lista di candidati Consiglieri ed il programma di mandato, ed afferma che: “I rappresentanti eletti in Comune devono gestire la “cosa pubblica”nell’interesse di tutti i cittadini, Sindaco, Assessori e Consiglieri devono intendere la politica come un servizio alla collettività e non come un mestiere o una comoda poltrona”.

La lista dei sedici candidati consiglieri Pentastellati vede una buona rappresentanza femminile e la provenienza dai vari Comuni dell’Unione della Bassa Romagna.

Marchiani, che di professione fa l’autista del 118, ha di conseguenza una quadro reale della situazione della Sanità Locale. “Col mio lavoro vedo la situazione dell’ospedale di Lugo, vado nelle case della gente bisognosa e non si può migliorare una Città asserendo che va tutto bene. A Lugo non va tutto bene! Basti pensare ai professionisti, validi, che si imbattono quotidianamente con i problemi dei reparti dell’Azienda, con un numero inadeguato di mezzi di soccorso, con un reparto maternità che è costantemente a rischio chiusura se i parti scendessero sotto la soglia stabilita. Gli amministratori devono lavorare per impedire questa situazione e per dare un servizio adeguato a tutta la Bassa Romagna”.

I sedici candidati Consiglieri 5 stelle sono:

Ravaglia Paolo (Lugo 1959): Docente al Conservatorio di Bologna. Clarinetto principale del PMCE - Parco della Musica Contemporanea Ensemble a Roma. Concertista ed instancabile sperimentatore nel campo della musica di avanguardia, anche non accademica. Organizzatore di eventi culturali e musicali. Mi sono esibito praticamente in tutto il mondo.
0
Ancarani Vanessa (Lugo 1991): 28 anni sono nata a Lugo diplomata a Bologna come Odontotecnico. Lavoro a Imola in uno studio dentistico. Ho sempre lavorato, anche mentre studiavo, grazie anche al fatto di avere una famiglia che mi ha insegnato il rispetto per il lavoro, la devozione e mi ha trasmesso la voglia di lavorare. La mia pi rande passione è viaggiare, e me lo posso permettere attraverso il sacrificio e il duro lavoro. Mi sono candidata principalmente perché credo in un movimento di idee con cui poter contribuire a migliorare le cose invece di limitarmi a criticare le scelte altrui.

Andraghetti Davide (Bagnacavallo 1965): Infermiere di area critica, ho partecipato come professionista sanitario ad alcune catastrofi e maxi-emergenze nazionali ed internazionali (terremoto del Pakistan 2005, terremoto di Haiti 2010, tifone Hayan nelle Filippine 2013, ecc). Istruttore a livello nazionale nell'ambito delle maxi-emergenze ospedaliere ed extra ospedaliere. Appoggio la candidatura a Sindaco di Lugo di Mauro Marchiani.

Birca Alvina (Ucraina 1972): Laureata nel mio paese d’ori ine, da tanti anni immigrata in Italia, vivo a Lu o. Lavoro all’ospedale civile, faccio anche volontariato nella Pubblica Assistenza, oltre che nel centro rifugio degli animali. Nel mio Paese di origine ho prestato assistenza ai bambini orfani ed abbandonati. Mi sono occupata di cultura civica e artistica. In Italia ho acquisito tre diplomi artistici e ho frequentato il Teatro Rossini. Mi sono sempre interessata di politica internazionale.

Bucchi Mario (Lugo 1958) : Ho più di vent'anni di esperienza nel settore immobiliare. Ho un buon livello della lingua inglese e spagnola. Sono interessato alla tecnologia e alla comunicazione internazionale.

Cantagalli Stefano (Lugo 1966): Ho lavorato come autista per 20 anni. Attualmente mi occupo del settore logistico. Simpatizzante del Movimento 5 Stelle da sempre, credo sia possibile fare qualcosa per la propria città collaborando attivamente attraverso la creazione di un consiglio e di una giunta comunale che sia lo specchio della democrazia come dovrebbe essere: una fattiva alternanza del potere affinché i servizi per il cittadino siano in continuo miglioramento. Non è più così da troppo tempo...

De Filippis Piero (Lugo 1960) : Venditore di auto e poi artigiano, ritengo che queste elezioni siano un’occasione irripetibile per sostenere le cate orie di arti iani, commercianti e piccoli imprenditori attanagliati dalla crisi economica.

Franceschelli Mauro (1966) : Residente a Barbiano. Nasco come tecnico elettronico e ho lavorato 21 anni nel settore automazione industriale e robotica, girando il mondo. Studio etologia canina e preparo personalmente i miei cani per fare pet therapy. Ho studiato presso il centro referenza nazionale e conseguito la prima certificazione del CRN in Emilia Romagna, nel 2015.
Collaboro con Il Sorriso di Giada ONLUS e sono titolare del progetto "Quattro Zampe in Corsia" nel reparto di pediatria dell'ospedale civile di Ravenna.
Nelle scuole di Ravenna ho portato diversi progetti sui disturbi comportamentali dell'eta' evolutiva, bullismo, disturbo oppositivo provocatorio, ADHD, ecc.
Sono vicepresidente provinciale della Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente. Ho progettato un sistema di riscaldamento a energia rinnovabile. Sono presidente della Associazione di Promozione Sociale Bassa Romagna Therapy Pets e svolgo progetti di volontariato e ricerca scientifica sulla applicazione della pet therapy in ambito educativo e sanitario.

Graziani Samuela (Comacchio): Risiedo a Lugo. Ho gestito due attivita' a Lugo: Bar free Way al Globo dal 2006 al 2013 e Caffetteria Vitaliano in Corso Garibaldi dal 2013 al 2018 con il mio compagno. Al momento mi dedico ai figli e faccio volontariato. Penso che la nostra citta' abbia necessita' estrema di molto verde, visto che negli ultimi decenni è quasi dimezzato, necessiti di piu' trasporto pubblico a zero emissioni e di piu' luoghi di aggregazione per i ragazzi. La vecchia ed obsoleta politica è stata fallimentare, credo che i cittadini abbiano il diritto e dovere di prendere in mano la situazione, giunta a livelli di indecenza su tutti i fronti, tant’è che risulta difficile elencarli tutti in poche righe. Sono nel M5s, iscritta a Rousseau e conosco bene il programma Nazionale. Hoseguito i Portavoce dai primi timidi passi alle Camere e credo in questo utopico ma non impossibile progetto.

Margari Maria Rosa (Mesola 1953, residente a Lugo dal 1955): Sono nata con la politica nel sangue e mi sono attivata in tal senso dall'età di 17 anni. Diploma magistrale, un anno all'università Scienze Politiche. Ho lavorato al Baccara' Music Hall come cassiera al bar. Assieme al mio ex marito ho gestito cinque bar fra cui un bar gelateria in via Baracca e la CDP di Voltana. Dopo tante delusioni con la politica ora credo nel cambiamento e nel Movimento 5 Stelle, quindi avanti tutta!

Masi Mauro (Massa Lombarda 1955): Pensionato dopo una lunga vita lavorativa da manutentore meccanico. Educato ad interessarmi del bene comune sin da giovanissimo (in parrocchia) ho frequentato la politica e il sindacato con vari livelli di impegno ed esperienze prevalentemente a livello locale. Sistematicamente tradito, deluso e anche un po' schifato per decenni da entrambi gli ambiti, ho fortunatamente incontrato il M5S e sin dal primo Vday non ho più avuto dubbi.

Montanari Sara (Lugo 1973, residente a Bagnacavallo): Responsabile Amministrativo, ho iniziato il mio percorso lavorativo nel 1997 con tante soddisfazioni personali e lavorative. Sono sempre stata “timidamente” interessata alla Politica, oggi sarei felice di poter dare il mio contributo attraverso questo cambiamento.

Ravaglia Giuseppe (Faenza 1968, residente a Voltana): Metalmeccanico. Ho passato tutta la mia vita dentro ad un capannone e so cosa vuol dire lavorare. Ho deciso da diverso tempo di sostenere il Movimento 5 Stelle perché voglio dare un senso al mio desiderio di responsabilità sociale. Non mi piace come sono andate le cose a Lugo in questi anni. Partecipo alla lista e voglio fare attivamente qualcosa per la mia città.

Rugiadi Adriano (1966, residente a Bagnacavallo): Musicista e libero professionista in ambito musicale e dello spettacolo. Fino al 2006 dipendente nel petrolchimico di Ravenna (produzione cemento, smaltimento rifiuti tossico/nocivi e speciali, produzione piperonilbutossido e tetrametrina). Dal 1988 al 2006 ho svolto attività sindacale in qualità di RSA e RSU e in qualità di rappresentante ho potuto essere uno dei promotori per raggiungere il riconoscimento di benefici contributivi derivanti dal "rischio da esposizione amianto" (Legge 27 marzo 1992, n. 257, articolo 13, comma 8). Sono un volontario nelle APS musicali SUBURBIA di Bagnacavallo (gestione sala prove musicali) e Improplayers di Imola. Contribuire per una crescita del M5Stelle a Lugo è la missione che ho sentito collaborando attivamente per sostenere il programma politico del Movimento 5 Stelle esprimendolo attraverso il nostro Candidato Sindaco Mauro Marchiani.

Simoni Sara (Forlimpopoli 1981, residente a Conselice): Diplomata all'istituto alberghiero Artusi nel 2000, lavoro nell'ambito della ristorazione. Amo dipingere, sono sposata ed ho due figli. Mi interesso di politica grazie al MoVimento da circa 5 anni. Ho partecipato ad alcuni eventi e condiviso l'esperienza dei banchetti assieme a mio marito, col quale condivido l'attivismo per i 5Stelle.

Zani Luciana (Lugo 1966, residente a Cotignola dal 1995): Sono e mi sento Lughese a tutti gli effetti. Impiegata per 24 anni in una azienda artigiana, perso il lavoro mi sono dedicata alla famiglia “full time”. Collaboro attivamente con associazioni animaliste, mi dedico da alcuni anni al volontariato ed attualmente sono in un'associazione che svolge, fra le varie attività per il territorio e la comunità, anche quella di Protezione Civile.
Simpatizzante del Movimento 5 stelle dai suoi albori (i mitici i V-day), li ho scelti senza riserve da subito e mi sono avvicinata sempre più collaborando con volantinaggi, attaccando manifesti elettorali, partecipando a riunioni, incontri pubblici, ecc.
Quando mi hanno proposto di appoggiare e collaborare a questo progetto per la candidatura a Sindaco di Mauro Marchiani, ho aderito con entusiasmo perché ritengo sia la persona più giusta, per le sue indubbie capacità organizzative, per il suo contributo in termini di benefici e prestigio al territorio Lughese (vedi Pro Loco), per la sua umiltà ed umanità comprovate nei suoi vari anni di volontariato, e non di meno perchè credo sia iunta l’ora di “abbattere” questo feudo incontrastato da oltre 70 anni: le motivazioni è inutile elencarle sono sotto li occhi di tutti…

I punti del Programma elettorale sono:

Sanità: compito dell’Amministrazione Comunale è arantire e mi liorare i servizi sociali e sanitari per i cittadini, occorre una copertura del Territorio con adeguati mezzi di soccorso che garantiscano un celere intervento quando il cittadino ne abbia necessità;

Turismo: Valorizzare e rilanciare le attrazioni turistiche, proponiamo un ufficio turistico efficiente, creando una vera e propria Rete Turistica che possa attingere anche a fondi Europei;

Manutenzione strade: Monitoraggio ed intervento costante in tutto il territorio lughese frazioni comprese;

Sicurezza: Presidio del territorio, promozione della legalità, protezione e informazione al cittadino. Una rete di registrazione delle immagini, anche da privati (vedi banche e bancomat), per le Forze dell’Ordine, preposte alla sicurezza, preservando la privacy dei cittadini e con un occhio di riguardo alle classi più vulnerabili. Riorganizzazione dei sistemi di controllo della velocità;

Protezione Civile: Sensibilizzazione e divulgazione sulle buone pratiche da adottare;

Edilizia Residenziale Pubblica: Per le nuove assegnazioni di alloggi si predisporrà un’analisi che garantisca una maggiore equità;

Immigrazione: Garantire la volontà di integrazione esigendo il pieno rispetto delle Leggi vigenti;

Cultura: Ottimizzare, riqualificare e riorganizzare le produzioni artistiche valorizzando anche le forze locali;

Volontariato: Costituzione di una rete vera e propria fra le Associazioni;

Ambiente: Potenziare la micro co- enerazione e l’utilizzo dell’ener ia rinnovabile con incentivi economici, Green Bus elettrico;

Decoro Urbano e Aggregazione: Promozione del benessere della Città, bonus per gli affitti e mutui alle giovani coppie;

Politiche Giovanili: Fab lab, spazi attrezzati per favorire la creatività dei giovani e sviluppare al meglio le loro abilità;

Servizi alle Frazioni e alla Città: Equità di interventi fra centro città e periferie;

Lavoro/Commercio: Piani strategici a salvaguardia del lavoro e del commercio, assunzione dei dipendenti pubblici, corsi riqualificanti. Contrari alla nascita di nuovi centri commerciali, riteniamo necessario invertire la tendenza utilizzando strumenti di incentivazione per favorire i negozi del vicinato valorizzando i mercati tradizionali;

Agricoltura: Valorizzazione di un settore sempre più qualificato e fiorente con lo sguardo verso le nuove frontiere e la conservazione e miglioramento della biodiversità;

Istruzione: Sosteniamo le politiche per una scuola pubblica e statale, gratuita, innovativa che si ispiri ai valori di umanità, uguaglianza, tolleranza, civiltà, valori sui cui verte la nostra Costituzione. Promuoveremo l’utilizzo di libri di testo in formato elettronico, con riduzione dei testi cartacei: un vanta io economico per le fami lie (con risparmio del 40%) e un beneficio per l’ambiente;

Spesa pubblica trasparente e bilanciata: Un’amministrazione contabile di facile lettura per tutti i cittadini, con investimenti strutturati per il rilancio dell’economia locale. Ricostruzione del rapporto di fiducia con i cittadini;

Un portale a democrazia diretta: Ci impegniamo a studiare la fattibilità di un portale di democrazia diretta del Comune di Lugo attraverso, ad esempio, l’adozione di una piattaforma di itale con l’obiettivo di rendere la cittadinanza partecipe delle decisioni politiche; Potenziamento dei profili web del Comune di Lugo: Ad oggi pochissimo sviluppato e sfruttato nella rete di comunicazione dell’amministrazione. Social network tipo “Instagram”, soprattutto oggi, sono quelli con i ma iori indici di radimento da parte dell’utenza, in particolare quella giovanile: strumenti utili anche per la divulgazione delle iniziative di attrazione turistica oltre a sensibilizzare il Cittadino alla scoperta dei patrimoni artistici, architettonici e culturali del territorio.

Il nostro sogno? Arrivare al ballottaggio con Solaroli…

Movimento 5 Stelle Lugo

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento