lunedì 20 maggio 2019

Una giornata di sport a Massa Lombarda

Il Giro d'Italia passa dal centro storico

Domani, martedì 21 maggio il ciclismo animerà le vie del centro di Massa Lombarda in occasione del passaggio del Giro d’Italia e del Giro E-bike sul territorio.
Per l’occasione il territorio massese sarà interessato dal passaggio della carovana del Giro d’Italia, che farà un pit-stop in piazza Matteotti alle 12.50 circa.

La carovana è preceduta in mattinata dal Giro E-bike, manifestazione dedicata alle biciclette a pedalata assistita con ciclisti non professionisti, mentre nel pomeriggio sarà la volta dei professionisti del Giro d’Italia. Massa Lombarda, insieme ad altri comuni della Bassa Romagna, fa infatti parte della decima tappa del Giro d’Italia, che partirà da Ravenna e arriverà a Modena.

Il transito della carovana comporterà la totale chiusura al traffico della SP.253 Via San Vitale anche nel comune di Massa Lombarda dalle ore 9 alle 10 e dalle ore 11.30 fino al termine del suo passaggio, stimato per le 15.

Al fine di ridurre al minimo i disagi alla circolazione stradale, verrà creato un varco per consentire l’attraversamento dei veicoli e dei mezzi di trasporto all’interno del centro abitato, all’altezza della rotatoria in prossimità di viale della Resistenza - via Piave e viceversa.

Alle ore 12.50 è previsto l’arrivo della carovana pubblicitaria del Giro, che sosterà in Piazza Matteotti per circa 20 minuti.

Il passaggio dei corridori professionisti, che attraverseranno il centro storico di Massa Lombarda (Viale Zaganelli, Via Vittorio Veneto, Via Martiri della Libertà) è previsto tra le 14.35 e le 14.45.

Le misure legate alla viabilità sono dettate dalla Prefettura unitamente alla Polizia Stradale.

Si raccomanda ai cittadini massima prudenza e si invita a scegliere percorsi alternativi laddove possibile.

Le iniziative a Massa Lombarda vedono la co-organizzazione dell’Amministrazione comunale, in collaborazione con Società ciclistica Massese, Gsc Massese, Auser Massa Lombarda, sezione di Massa Lombarda della Protezione civile, Associazione nazionale alpini - sezione di Massa Lombarda.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento