giovedì 20 giugno 2019

I lavori al teatro?

In autunno le giornate perse peseranno
di Arrigo Antonellini



Non c'è traccia di lavori al nostro teatro. Nostro sì, i quattro miliardi di lire per ristrutturarlo vennero in gran parte dal bilancio del nostro Comune, in alternativa ad altri possibili lavori.

E fu una difficile decisione, voluta con forza dal compianto ex assessore Ricci Bitti, ma felicissima.

Perchè non si è preparato tutto per iniziare i lavori il giorno dopo all'ultimo spettacolo?

Se non fosse stato possibile perchè non si è rinviato alla prossima estate, sarebbe ancora possibile con un semplice "Non ce l'abbiamo fatta per ragioni burocratiche"?

Quanti giorni, settimane, mesi, dovremo stare senza "mangiare cultura"?

Arrigo Antonellini 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento