lunedì 24 giugno 2019

Il capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica da Baracca

E' questo il nostro brand


Si è svolta a Lugo la visita del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, per ricordare l’eroe lughese Francesco Baracca in occasione del 101esimo anniversario della sua morte.





Il Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso è stato accolto nella Rocca di Lugo dal sindaco Davide Ranalli e dal vicesindaco Pasquale Montalti, alla presenza delle autorità militari. In seguito il generale Alberto Rosso ha portato il suo omaggio alla cappella sepolcrale di Baracca, dove erano presenti anche i famigliari dell’asso degli assi dell’aviazione.

Infine, il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare ha fatto visita al museo “Francesco Baracca”, alla presenza del sindaco Davide Ranalli. Il conservatore del museo Mauro Antonellini, l’ex direttore del museo Daniele Serafini e Paolo Varriale hanno mostrato al Capo di Stato Maggiore le stanze del museo e la mostra “I nostri avi al Museo Baracca”, allestita fino al 7 luglio.


E' questa la nostra vera unica specificità, potenzialità: Baracca è solo di Lugo, non come Rossini; l'Eroe, il mito, la Prima Guerra Mondiale, la storia del volo, i rapporti con lui, Alberto Russo, l'Aeronautica, le Frecce Tricolori....

Certo è una nicchia, non sono le spiagge dell'Adriatico, ma sono interessi, passioni, che hanno tanti nel Mondo.

ana

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento