martedì 16 luglio 2019

Il dramma dell'Africa

Qualche decine di persone da collocare?



Ero bambino quando in TV nei documentari passavano le foto di bambini scheletrici, denutriti.

Passando gli anni gli africani sono sempre più venuti a conoscenza del come come vi vive da noi.

E' iniziata ormai da tanti anni un'emigrazione biblica, storica.

L'italia è una delle nazioni europee meno toccate dal fenomeno, più Londra, più la Francia, più la Spagna.

E' criminale che i governanti dell'Italia passino quasi la metà del loro tempo a incazzarsi con tutti, per di più avvelenando i nostri rapporti con il resto d'Europa, per 50 Persone, invece che occuparsi dei nostri tanti problemi.

Ma soprattutto piuttosto a ragionare invece tutti insieme, noi europei, sul come affrontare il dramma di milioni di Persone che vicino a noi, lottano contro la fame, anche la sete, la violenza, le malattie, i cambi climatici sempre più distruttivi.

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento