giovedì 4 luglio 2019

Noi italiani non abbiamo un debito eccessivo

Lo sancisce L'Europa

Certo è lei che ha il diritto di sancirlo, usiamo tutti la nostra moneta e deficit troppo elevati vanno sanzionati.

Gran bella notizia, lo spread cala e la borsa cresce.

Fossimo stati sanzionati, la punizione ovviamente l'avremmo dovuta pagare noi.

Bravi Conte e Tria, piacciono.

Certo che il problema non sono loro e nemmeno tanto Di Maio.

Con loro si può fare.

Il problema oggi è Salvini, evidentemente.

Prendiamo il primo, più grosso di noi italiani.

Ne abbiamo tanti, ma c'è un problema addirittura ancora più grave del deficit, dei troppi poveri, della corruzione.

Ci stiamo estinguendo, sparendo, continuiamo a calare sempre più in fretta, una popolazione sempre più anziana, tar non tantissimo nella storia del Mondo non si saremo più.

Ci saranno gli africani, gli asiatici ma noi tra non più di solo un paio di secoli, non ci siamo più.

E nel frattempo, a partire da oggi, dovremo affrontare tutti i problemi di collettività vecchia.

Se la situazione non è ancora gravissima è perchè negli ultimi anni ci hanno aiutati gli immigrati, basta guardare le nostre scuole, i nostri asili le nostre società sportive.

E' proprio Salvini il vice ministro del nostro governo, il Capo del partito di maggiornza l'uomo giusto per risolverci il nostro primo problema!!?

Arrigo Antonellini



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento