mercoledì 7 agosto 2019

Andiamo al cinema della Romagna Estense

All'Arena di Massa



I film di Bradley Cooper e Pedro Almodóvar saranno i protagonisti della rassegna cinematografica estiva “Arena In Massa” da domani giovedì 8 a Domenica 11 agosto.


L’appuntamento è dalle 21.15 nel giardino del Museo della frutticoltura “Adolfo Bonvicini” di Massa Lombarda, in via Amendola 40.

L’8 e il 9 agosto è in programma A star is born di Bradley Cooper, vincitore del Premio Oscar per la miglior canzone originale. Il film vede protagonisti Bradley Cooper e Lady Gaga. Cooper interpreta Jackson Maine, musicista di successo che si sta avviando sul viale del tramonto che scopre e si innamora della squattrinata artista Ally. Lei ha da poco chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante, fino a quando Jack la convince a tornare sul palcoscenico. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato privato della loro relazione sta perdendo colpi a causa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni interiori.

Il 10 e l’11 agosto arriva invece Dolor y Gloria di Pedro Almodóvar. La pellicola racconta una serie di ricongiungimenti di Salvador Mallo (Antonio Banderas), un regista cinematografico oramai sul viale del tramonto: la sua infanzia negli anni ’60, quando emigrò con i suoi genitori in cerca di fortuna; il primo desiderio; il suo primo amore da adulto nella Madrid degli anni ‘80; il dolore della rottura di questo amore; la scrittura come unica terapia per dimenticare l’indimenticabile; la precoce scoperta del cinema e il senso del vuoto.

Le proiezioni di “Arena In Massa” si terranno dal giovedì alla domenica fino al 18 agosto. Il costo è di 5 euro (4,50 ridotto e 4 euro per i soci della Banca di Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese) e 12,50 euro l’abbinamento cena & cinema (per usufruire del pacchetto è obbligatoria la prenotazione). I locali convenzionati sono: ristorante pizzeria “Ellepi” e Pizze & Delizie. 

L’iniziativa è realizzata dal Comune di Massa Lombarda con la collaborazione della faentina Italsar, che fornisce il supporto tecnico, e di diversi ristoratori di Massa Lombarda.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento