sabato 21 settembre 2019

Come battere Salvini

Ai seggi non solo in Parlamento



Di cosa hanno parlato tutti i media ieri? Chi riempie le piazze di tutto il mondo, cosa muove i giovani oggi, il futuro del Mondo, dell'Italia, della Politica con la P maiuscola?


C'è un dato non evidenziato, è la prima volta nella storia dell'umanità che si fa la stessa cosa non in uno Stato, non in un Continente, ma in tutto il Mondo e promossa da chi? Una ragazzina di 16 anni non da un Capo di Stato. Una cosa che quindi, per la prima volta, ci fa capire, non a parole ma nel fare,  che siamo un mondo solo, cittadini tutti dell stesso mondo, tutti fratelli, diciamo noi cattolici, figli dello stesso Padre.

La sinistra è l'unica che possa sperare di avere un briciolo di credibilità con i ragazzi, la sinistra con i Verdi, mettiamoci quindi dietro a quei ragazzi, senza bandiere e cerchiamo di parlare con loro dicendo cose vere, concrete, credibili.

Lasciamo Salvini a suonare i suoi NO a tutti, al suo prossimo; e facciamo suonare le nostre  campane dell'"ambiente pulito".

Arrigo Antonellini 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento