martedì 3 settembre 2019

Contro le truffe agli anziani

Campagna di sensibilizzazione


La 4° edizione della campagna nazionale contro le truffe agli anziani, 'Più Sicuri Insieme' vedrà il gazebo di Confartigianato ed ANAP nei mercati della nostra provincia, e la creazione di una rete di 'botteghe sentinelle della legalità'.






Ancora una volta Confartigianato infatti sarà protagonista di questa iniziativa promossa da ANAP Confartigianato e dal Ministero dell’Interno e che vede la collaborazione di Carabineri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, di tutte le Amministrazioni Comunali della nostra provincia e delle rispettive Polizie Locali, dell’Ufficio Scolastico Provinciale e dell’ABI.

L’iniziativa è stata presentata oggi nel corso di una conferenza stampa svolta in Prefettura alla presenza del Prefetto Enrico Caterino, del Vice Prefetto Vicario Francesca Montesi, del Vicario del Questore Sabato Riccio, del Comandante Provinciale dei Carabinieri Roberto De Cinti, del Comandante Provinciale Guardia di Finanza Andrea Fiducia, della Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Agostina Melucci, del Segretario ABI di Bologna Mario Bernardi, del Sindaco di Cotignola Luca Piovaccari e dei Dirigenti delle Polizie Municipali.

Un’alleanza per la legalità nata quattro anni fa per contrastare uno dei reati più spregevoli della nostra società: le truffe agli anziani. Un reato però in costante calo nell’ultimo triennio. Secondo i dati del Viminale, infatti, dal 2016 ad oggi i reati contro gli over 65 sono diminuiti, con un significativo – 2,7% rispetto al 2017, così come le truffe agli anziani, scese sotto la soglia dei 20mila raggiri annui. Un risultato importante, ottenuto grazie al lavoro quotidiano delle forze dell’ordine e proprio alle continue e capillari campagne di sensibilizzazione messe in campo negli ultimi anni a sostegno di anziani, malati e persone sole.

“Tiziano Samorè Segretario Provinciale di Confartigianato, nel prendere la parola a nome del Sistema Confartigianato ha evidenziato che lo scopo dell’iniziativa è quello di rendere gli anziani più informati e quindi più sicuri e consapevoli. Quello che si intende realizzare in accordo con la Prefettura, le Forze dell’Ordine e le Amministrazioni Locali è un progetto di capillare socializzazione della sicurezza.”

Proprio per ottenere il maggior risultato, anche quest’anno Confartigianato tornerà nelle piazze, con i Gazebo della Legalità con i quali, presso i principali mercati nelle città e nei paesi, facendo incontrare cittadini e anziani con i rappresentanti di tutte le Forze dell’Ordine, e per distribuire consigli utili e pratici, anche contenuti in un agile vademecum per riconoscere in tempo le truffe e sapere dove e a chi rivolgersi.

Questo è il calendario delle presenze del Gazebo di Confartigianato presso i principali mercati del nostro territorio provinciale, che vedrà la presenza di rappresentanti delle Forze dell’Ordine, dei volontari dell’ANAP, Amministratori Locali che dispenseranno consigli e distribuiranno i vademecum:

Mercoledì 11 settembre: Lugo

Martedì 17 settembre: S.Agata sul Santerno

Sabato 28 settembre: Bagnacavallo

Lunedì 7 ottobre: Alfonsine

Venerdì 11 ottobre: Massa Lombarda

Lunedì 14 ottobre: Bagnara di Romagna

Venerdì 18 ottobre: Fusignano

Sabato 19 ottobre: Conselice

Venerdì 25 ottobre: Cotignola

Il Gazebo Confartigianato ANAP sarà operativo dalle ore 9.30 alle 11.30.

Una novità importante, inoltre, è quella delle ‘botteghe sentinelle della legalità’, ovvero una rete di 120 botteghe artigiane e del commercio che non solo distribuiranno il vademecum, ma saranno anche un punto di riferimento al quale potersi rivolgere nel caso ci si sentisse in una situazione di pericolo.

Le botteghe saranno riconoscibili tramite una vetrofania ed inserite in uno specifico elenco di facile consultazione da parte dei cittadini. Tale elenco è consultabile collegandosi al sito www.confartigianato.ra.it

Da evidenziare inoltre la collaborazione costruttiva con alcune scolaresche degli Istituti Scolastici del territorio provinciale che parteciperanno alle attività del Gazebo.

Il VADEMECUM DI CONSIGLI UTILI PER PREVENIRE LE TRUFFE AGLI ANZIANI, in formato PDF, è già disponibile in download gratuito alla pagina web http://www.confartigianato.ra.it/news.php?pg=4&id=3456

In questo modo tutti i cittadini possono contribuire a divulgarlo, stampandolo o condividendolo, presso i propri cari.

Ufficio Stampa Confartigianato
della provincia di Ravenna

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento