venerdì 20 settembre 2019

Giovanni Ricci Maccarini campione del mondo di Bench Rest

Ricevuto dal Sindaco di Fusignano Nicola Pasi


Il sindaco di Fusignano Nicola Pasi ha incontrato, insieme all’assessore allo Sport Carlo Sante Venturi, il fusignanese Giovanni Ricci Maccarini, campione del mondo di Bench Rest, categoria Heavi Varmint 22 lr, ai recenti mondiali svolti in Sud Africa.


Nel corso dell’incontro, il sindaco ha donato a Maccarini la spilla con il fuso, simbolo di Fusignano, come riconoscimento dell’eccellenza fusignanese.

Il tiratore del Tsn Nazionale di Lugo ha vinto non solo l’oro per la prestazione individuale (totalizzando 742 punti e 32 mouche) ma anche l’argento a squadre (con 2210 punti e 97 mouche).

“A Giovanni porto, a nome di tutta la comunità, i complimenti per i grandissimi risultati ottenuti – ha dichiarato Nicola Pasi -. Il nome di Fusignano si affianca ancora una volta alle eccellenze mondiali e siamo onorati di questo. Grazie quindi a Giovanni, un atleta che con tanti sacrifici e allenamenti è riuscito ad arrivare a questo riconoscimento”.

“Una delle maggiori difficoltà - spiega Giovanni Ricci Maccarini - è stata l’interpretazione del vento che in questa zona è particolarmente insidiosa”.

Il Bench Rest è una particolare specialità di tiro a segno, praticata con una distanza di 50 metri con carabine di altissima precisione, su due cuscini, con attrezzatura micrometrica per alzo e brandeggio, supportati da wing flag per la lettura del vento. Questa specialità altamente tecnologica è nata in America negli anni ’60 e da allora si è sempre più diffusa in tutti i continenti. La gara si svolge in tre manche di 20 minuti l’una, sommando i punti acquisiti.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento