sabato 21 settembre 2019

U2 Reggio Emilia 1997

Di Roberto Cumali

C’era davvero un bel sole quel giorno , che era l’ultimo di quell’estate ; ci sentivamo sia ragazzi che uomini noi del bar che prendemmo il biglietto in quindici con l’intenzione di noleggiare un pulmino per andarci tutti assieme e alla fine ci trovammo ad organizzare un pullman con tutti ragazzi di Lugo e diventammo cinquanta con alcuni che addirittura ci telefonarono per sapere se vendevamo biglietti in prevendita , perché allora il biglietto li compravi e li avevi subito


Così tutti quanti col nostro prezioso ricordo cartaceo partimmo dalla piazza del nostro paese quella mattina assolata con direzione un vasto terreno nel cuore dell’Emilia, noi cinquanta , il totale centocinquantamila anime riversate a contemplare rock dimenticando i pensieri di cosa avremmo dovuto fare nei giorni a venire, dimenticando le piogge inevitabili dell’autunno alle porte, dimenticando quel gruppo di supporto che continuava ad infastidirci col loro stupido ritornello :…acido ..…acida …e nell’attesa dell’evento ricordavamo tutti gli album del gruppo, i concerti che vedemmo tra panini alla mortadella, birra calda in lattina e sguardi alle ragazze che ci piacevano .

Poi il sole se ne andò per lasciare lo spazio alle stelle che sembravano fare da contorno alle canzoni del gruppo che ci piaceva, e noi tutti cantavamo con loro le loro canzoni che erano anche nostre quando da soli nelle nostre camere ci rincuoravano o ci caricavano per vivere gli inqueti giorni della giovinezza.

Poco importa se l’ultimo disco non è il migliore e se il cantante è un po' giù di voce, quel che conta è stato esserci e poi esserci tutti assieme .

Tornammo in un ora imprecisata del mattino dopo, stava tornando un altro bel sole quel giorno che cominciò l’autunno.

Avevamo un bel racconto per tutti gli altri del bar, una storia da ricordare più di vent’anni dopo, eravamo sia ragazzi che uomini

Non siamo poi cambiati molto


Roberto Cumali

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento