sabato 19 ottobre 2019

Giornate di patrimonio a Bagnacavallo

Lectio magistralis del prof Balzani

E' il professor Roberto Balzani, presidente dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali (Ibc) dell’Emilia-Romagna a dare il via con lectio magistralis alle Giornate di patrimonio, appuntamenti promossi dal Comune di Bagnacavallo per presentare nuovi percorsi di promozione e valorizzazione del patrimonio librario, artistico e iconografico della città.


L’appuntamento è alle 17 di oggi, sabato 19 ottobre al Teatro Goldoni. Balzani terrà un intervento dal titolo Il patrimonio culturale fra diritto, società e amministrazione.

Questa l’anticipazione in sintesi della sua lectio: «Il patrimonio culturale, negli ultimi anni, è stato investito da una vera rivoluzione semantica: da insieme di oggetti, per lo più musealizzati, ha finito per ibridare una serie di manifestazioni, materiali e immateriali, della vita sociale. La Convenzione europea di Faro del 2005 è la manifestazione forse più esplicita di questa “patrimonializzazione dal basso”, che tuttavia si scontra con quella, gerarchica e selettiva, proposta dallo Stato attraverso il Codice dei beni culturali. Come uscirne? E quale può essere il ruolo dei territori – amministrazione e società civile – in questa partita?».

Introdurrà il sindaco Eleonora Proni.

L’iniziativa è a ingresso gratuito senza assegnazione dei posti.

Il teatro aprirà alle 16.30.

Roberto Balzani coniuga un prestigioso profilo scientifico con un’importante esperienza di amministratore.

Professore ordinario di Storia contemporanea al Dipartimento di Beni culturali dell'Università di Bologna, dal novembre 2008 al giugno 2009 è stato preside della Facoltà di Conservazione dei beni Culturali. Dal giugno 2009 al maggio 2014 è stato sindaco di Forlì.

Presiede il Sistema Museale d’Ateneo dell’Università di Bologna dal novembre 2015.

Dal maggio 2017 è presidente dell’Ibc Emilia-Romagna.

Per ciò che riguarda gli interessi di studio, Balzani si è mosso lungo tre assi fondamentali: la storia politico-culturale (periodo risorgimentale e post-risorgimentale); la storia economico-sociale, o economico-amministrativa, alla quale è stato addestrato all’Istituto Universitario Europeo; la storia delle mentalità collettive e dei beni culturali. A questo ultimo ambito di ricerca ha dedicato gli studi più recenti.

Per informazioni: 0545 280912
taroni@sbn.provincia.ra.it
www.comune.bagnacavallo.ra.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento