lunedì 21 ottobre 2019

Mondovisioni

Human nature


Domani, martedì 22 ottobre alle 21 prosegue la rassegna “Mondovisioni” con la proiezione di Human Nature di Adam Bolt (Usa, 2019, 107') nella sala Codazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo.
La più importante rivoluzione tecnologica del XXI secolo non è digitale ma biologica: una svolta epocale battezzata Crispr ha dato agli scienziati un controllo senza precedenti sugli elementi fondamentali della vita, aprendo le porte a nuove cure per le malattie, alla possibilità di rimodellare la biosfera e progettare i nostri figli.

La proiezione è in lingua originale con sottotitoli in italiano. L’ingresso è libero e gratuito.

La manifestazione lughese si svolge con la collaborazione della British School di Lugo, del Caffè letterario di Lugo e dell’Associazione gemellaggi e relazioni internazionali “Adriano Guerrini”. 

Per maggiori informazioni, contattare la biblioteca “Fabrizio Trisi” al numero 0545 38556 o alla mail trisi@comune.lugo.ra.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento