martedì 5 novembre 2019

La storia di Massa Lombarda

Al Centro di quartiere Fruges



Due incontri dedicati alla storia di Massa Lombarda al Centro di quartiere Fruges. Werter Spoglianti, appassionato di storia locale, propone due serate in cui racconterà alcune suggestive ipotesi sulla storia di Massa Lombarda e sui personaggi storici che in questa città hanno lasciato una loro traccia.




Il primo appuntamento è per oggi, martedì 5 novembre con “Massa Sancti Pauli” la torre che divenne una città e il suo castello dimenticato, un racconto della storia di Massa Lombarda dalle sue origini. Il secondo incontro, giovedì 7 novembre, è incentrato sulla figura di Colaccio Beccadelli, cavaliere bolognese morto esiliato in Imola a metà del ’300.

Durante le due serate saranno esposti i disegni, a opera dello stesso Spoglianti, in cui sono raffigurati i personaggi dei racconti, dei quali l’artista ha voluto immaginare l’aspetto. In mostra anche la riproduzione artigianale di due abiti del 300. Gli incontri si terranno alle 20.30 presso il Centro di Quartiere Fruges, in via Ricci 3. 


Per ulteriori informazioni contattare Werter Spoglianti al numero 331 3603438. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Comune di Massa Lombarda.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento