mercoledì 4 dicembre 2019

Sardine romandiole

Certo che sì



Sono già 400 gli iscritti su facebook, referente Nicola Dosi, nato a Massa Lombarda, residente a Lugo, 44 anni.

Per ora - dice - il nostro raggruppamento sta partecipando a manifestazioni promosse in altre località, come ad esempio quella in programma domani, giovedì, a Ravenna in coincidenza con la visita di Salvini., saremo tra le 12 mila persone attese alla Darsena".

"Il nostro movimento è sorto in difesa della Costituzione che fi scritta da perone antifasciste e fu poi capace di tenere unita tutta l'Italia. Le frange di estrema destra sono estremamente pericolose. La pensano come me persone non solo di sinistra, ma moderate, che sono rimaste decisamente impressionate da certo toni  e da certi slogan  usati oggi in politica".

"In prospettiva - conclude Dosi -  qualora si insedi un coordinamento locale, nostro punto fermo è scendere in piazza per lottare a favore di diritti sociali, civili, umani, senza trasformarci in partito, in nome delle libere scelte spontanee delle persone al di fuori e al di sopra  di etichette  e di bandiere".

Questo ci voleva perchè le persone uscissero da casa ed andassero in piazza, non le chiacchiere, le accuse, gli insulti della politica ma poche parole che dicono tanto, danno un senso al vivere in comunità, con gli altri, rispetto, accoglienza, solidarietà.

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento