martedì 24 dicembre 2019

Una coperta per non morire di freddo

GODona ora
GO

Quante volte, nelle giornate più fredde, ti capita di usare l’espressione “oggi si muore di freddo”?

Purtroppo per molti bambini "morire di freddo" non è un modo di dire.

Sono oltre 1 milione i bambini siriani, vittime del conflitto e delle violenze nella regione, che corrono questo rischio, costretti a lasciare le loro case per rifugiarsi con le famiglie nei campi profughi, privi di riscaldamento e con temperature che scendono fin sotto lo zero.
Il freddo fa ammalare i bambini che non hanno niente per proteggersi e scaldarsi.

Molti non sopravvivono.

Una semplice coperta può salvarli.

DONA ORA  

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento