sabato 25 gennaio 2020

Balia di gattini

Riceviamo dall'Enpa e pubblichiamo



Dopo il grande successo di pubblico registrato lo scorso anno, l'Enpa di Lugo ripropone il corso per balia di gattini il prossimo Martedì 4 febbraio alle ore 20.30 presso l'hotel Ala d'oro a Lugo.

'Nel corso del 2019 - afferma Ilaria Gualandi Responsabile Balie presso l'infermeria felina - abbiamo creato una rete di balie che ci ha consentito di salvare un centinaio di gattini di pochi giorni e che raggiunti i due mesi di vita sono stati felicemente adottati. 'Purtroppo - prosegue Ilaria - i cuccioli appena nati, separati dalla madre e abbandonati sul territorio necessitano di essere allattati artificialmente giorno e notte per il primo mese di vita per permettere loro di sopravvivere'.

'Queste balie si sono rivelate una risorsa fondamentale che ci ha consentito di salvare tantissimi cuccioli, per questo abbiamo ritenuto opportuno ripetere il corso per ampliare il numero delle persone interessate ad accudire questi piccoli esseri indifesi'. Il corso, tenuto dal dottor Simond Valgimigli, affronterà i temi dell'allattamento, svezzamento e cura durante la crescita. Obiettivo finale è preparare le persone interessate ad accudire gattini rimasti orfani.

Sono tanti gli aspetti essenziali - continua Ilaria - da considerare come ad esempio la posizione del gattino durante l'allattamento che non deve mai essere supina poichè il latte potrebbe finire nelle vie respiratorie, la stimolazione con massaggi dopo i pasti per favorire l'eliminazione delle feci e dell'urina. I gattini appena nati, infatti, non sono in grado di espletare la funzione in modo autonomo per cui occorre simulare il gesto di mamma gatta'. I volontari Enpa forniscono alle balie assistenza continua e tutto il necessario per l'alimentazione oltre ai controlli concordati con il direttore sanitario per la regolare crescita dei cuccioli. Il corso è gratuito. 

Il corso ha il patrocinio dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Per iscriversi è sufficiente inviare una mail a lugo@enpa.org o contattare l'associazione sui profili facebook (Infermeria felina o Enpa di Lugo) entro il 2 febbraio. 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento