mercoledì 29 gennaio 2020

La rossa Romagna Estense

Cosa non ha funzionato?
di Arrigo Antonellini

Dal dopo guerra ad oggi siamo sempre stati i più "rossi".


Le nostre percentuali di voto alla sinistra venivano giustamente chiamate bulgare.

Abbiamo sempre rivendicato e giustamente avuto, più o meno, romandioli nelle Istituzioni, nella Provincia, nella Regione, in Parlamento.

Nell'ultimo consiglio regionale appena scaduto eravamo "fortemente" rappresentati da Mirko Bagnari.

In quello eletto Domenica non ci saremo più e non certo per sfortuna, per qualche decina di voti di scarto!.

La nostra rappresentante ha avuto meno di duemila preferenza, i due eletti, una faentina ed un cervese, due zone, specie faenza, non proprio rossissime.

Cosa non ha funzionato? La Dalfiume era stata chiamata a fare pura rappresentanza?

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento