mercoledì 12 febbraio 2020

Il motivo risiede nella faida interna al PD

Lugo assente dal Comune della Romagna Estense
di Arrigo Antonellini

"Il non partecipare alle riunioni dell'Unione ed essere privo di deleghe penalizza fortemente il Comune di Lugo ed i suoi cittadini".

Lo dice Davide Solaroli, già candidato a sindaco di Lugo.

"E purtroppo - aggiunge - il motivo per cui Lugo non è rappresentato risiede nella faida interna al PD, legata agli assetti di potere di persone attente già alle elezioni che si terranno al termine dei loro mandati e alla prossima poltrona su cui vorranno sedersi".

Su questa incredibile situazione di delibere del Comune della Romagna Estense non votate
dal Comune Capoluogo (illegittime?) il silenzio del PD si fa sempre più assordante.

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento