giovedì 13 febbraio 2020

Quattro schermidori lughesi alla gara nazionale

Un risultato molto soddisfacente per la società dei maestri Fulvio Barcucci e Guido Marzari


Si è svolta a Parma la seconda prova di qualificazione regionale di spada, valevole per il campionato Assoluti.

La Schermistica Lughese ha ottenuto due qualificazioni alla seconda prova nazionale, che si disputerà alla fine di marzo nella cittadina veneta di Caorle: si tratta di Matteo Tellarini nel torneo maschile e di Sara Billi in quello femminile. Tellarini e Billi vanno ad aggiungersi a Simone Greco e Isabella Signani, già qualificati di diritto in virtù dei risultati agonistici fin qui ottenuti. 


Lugo parteciperà quindi alla gara nazionale con ben quattro atleti, un risultato molto soddisfacente per la società guidata dai maestri Fulvio Barcucci e Guido Marzari.


Società Schermistica Lughese


(Nella foto: la schermitrice lughese Sara Billi, al centro, con due compagne di squadra e i maestri Fulvio Barcucci e Guido Marzari).

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento