martedì 24 marzo 2020

Allora credo anch'io

In tante cose
Di Roberto Cumali

Credo nell' energia del sole


Nelle onde del mare
Nella potenza delle parole
Credo nei colori, in tutti i colori del mondo
Credo che tutto sia deciso dalla luna
Credo negli assoli di chitarra , alla magia del jazz
Credo nelle persone educate , a quelle che riflettono e sanno che non possono sapere tutto loro
Credo a chi si dimentica qualcosa , a chi parla piano , e a chi non ha mai fretta
Credo nel passato ma ancora di piu nel futuro
Credo nei libri letti
Credo a Jack Kerouac, a Bob Dylan, nelle canzoni belle , a Mozart ,a Lennon e Mc Cartney e a Vialli e Mancini
Credo nei consigli dell'amico , che i calciatori prendano troppi soldi , nella birra a bassa fermentazione in estate ,
nel vino ma anche nella tisana zenzero limone
Credo in ogni genere di bellezza
Credo che Venezia sia il posto più incredibile del mondo
Che mia mamma faccia delle tagliatelle insuperabili che la zuppa ai fagioli sia prima buona e poi divertente
Credo nella mia famiglia e nel mio cane
Credo che non si giochi mai abbastanza
Credo nell' ironia
Al nonsense ed alla supercazzola
Credo che viaggiare faccia meglio dell' aspirina
Che le fotografie vadano stampate e che i film siano più belli al cinema ma senza troppi popcorn
Credo a chi perde ma ci arriva vicino
Credo che se credo in tutto questo sia molto merito suo perché
Credo nell' amore e che l' amore sia soprattutto l' amore per la vita
credo che presto o poi finirà tutto questo momento e che ad ognuno dovrà aver insegnato qualcosa
Credo che tutti quanti siamo nati per credere in noi stessi
Per stare in compagnia e magari in una notte di primavera
Ridere di gioia


Roberto Cumali

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento