martedì 31 marzo 2020

Ping pong e fantasia

Di Paolo Caroli

Il perdurare della chiusura della palestra causa di quella bestia che si chiama
coronavirus, il nemico invisibile e antisportivo che ha messo tutti in quarantena
"sine die", c'è chi aguzza il cervello o ci mette la fantasia per passare meglio il tempo.