martedì 10 marzo 2020

Piovaccari sui tre casi a Villa Maria

Riceviamo e pubblichiamo

“Rispetto ai tre nuovi casi di positività che si sono riscontrati tra pazienti del Maria Cecilia Hospital – sottolinea il Sindaco di Cotignola, Luca Piovaccari - che si tratta di tre residenti fuori regione, e l’Ausl, come previsto dai protocolli, con l’indagine epidemiologica ha individuato tutti coloro che, per motivi sanitari o parentali, hanno avuto contatti stretti con questi pazienti attivando la misura dell’isolamento domiciliare a tutela loro e con l’obiettivo di contenere la situazione.


Era difficile pensare che dopo le prime positività non vi fossero ulteriori casi ma la situazione è continuamente monitorata – prosegue il Sindaco - e si stanno mettendo in campo tutte le possibili procedure per fare fronte a questa situazione inedita.

Stiamo seguendo l’evolversi della situazione in stretta sinergia con il Dipartimento di sanità pubblica e la Direzione della clinica per dare corso immediatamente ai vari provvedimenti di quarantena volontaria, indispensabili per contenere al massimo il contagio.

Faccio un appello a tutte le persone oggetto di queste disposizioni cautelative a rispettarle con responsabilità e rigore; solo con comportamenti individuali corretti possiamo contribuire attivamente a rallentare il contagio, riducendo il carico assistenziale sul nostro sistema sanitario”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento