sabato 9 maggio 2020

La Festa dell’Europa

Riceviamo e pubblichiamo


Oggi, sabato 9 maggio Bagnacavallo celebra la Festa dell’Europa, anche se non sarà possibile tenere l’iniziativa pubblica inizialmente prevista in piazza della Libertà.



Assieme all’associazione dei gemellaggi “Amici di Neresheim” la giornata viene festeggiata nel segno della pace e dell’unità in Europa, come prosieguo del Progetto Europeo 2019, aggiungendo al titolo un elemento in più: All together for Europe; we’ll make it!.

Grazie alla collaborazione delle città con cui Bagnacavallo nel corso degli anni ha stretto gemellaggi e patti di amicizia, la Festa dell’Europa si svolgerà virtualmente con contributi video da parte dei paesi partner che saranno pubblicati sulla pagina Faceboook dell’associazione Amici di Neresheim, con la partecipazione della Scuola comunale di musica.

Le bandiere delle nazioni europee saranno esposte alle finestre di Palazzo Vecchio a sostituire la ormai classica sfilata con cui gli scorsi anni gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Bagnacavallo e Villanova aprivano la festa. Inoltre per una notte la Torre civica sarà illuminata di blu, colore della bandiera europea.

«L’importanza dei valori europei, di pace e solidarietà tra i popoli, la parità di diritti e di opportunità, lo scambio e confronto tra culture diverse – sottolinea il vicesindaco e assessore alle Relazioni internazionali Ada Sangiorgi – sono il fulcro di questa festa e in un periodo particolare come quello che stiamo attraversando assumono un valore ancora più grande.» 


Le città partner di Bagnacavallo sono: Neresheim in Germania, Pays d’Othe in Francia, Strzyzow in Polonia, Stone in Gran Bretagna e Radauti in Romania.

Per informazioni:
www.comune.bagnacavallo.ra.it
Ufficio Cultura del Comune: 0545 280814

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento