martedì 12 maggio 2020

La poesia del martedì

Nell'infinito

Piccole nuvole bianche
a spasso nel cielo azzurro
come nei mari calmi
di lontane estati
lente scorrono
baciate dal sole
e disegnano sogni
e fantasie leggere.
Ignare di venti e di tempeste
nell'infinito
si lasciano cullare.


Velia Ferrioli
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento