giovedì 4 giugno 2020

Ancora 71 decessi ieri

Martedì erano stati solo 55

Ieri i morti sono stati 71 di cui 29 in Lombardia: un dato in linea con il numero di ricoverati gravi in terapia intensiva.
La Lombardia ha infatti un terzo dei pazienti in terapia intensiva di tutta Italia quindi è normale che la maggior parte delle vittime sia qui. 

Zero vittime ieri in Veneto, Valle d'Aosta, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Marche, Umbria, Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.
Dei 321 tamponi positivi rilevati ieri, come detto la maggior parte sono stati in Lombardia, con 237 nuovi positivi (il 73,8% dei nuovi contagi).  Anche martedì i nuovi contagiati erano stati 318.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento