lunedì 15 giugno 2020

Già 51 soggetti accreditati per i CRE a Ravenna

Nessun bando nella Romagna Estense

Ma nella Capitale c'è un progetto che da noi non c'è, per la conciliazione vita-lavoro.

Tante anche le Parrocchie che hanno fatto domanda e tante anche le società sportive. 
Il comune ha deciso di riaprire i termini ancora sino a mercoledì prossimo 17 giugno. 
Il progetto ravennate consentirà anche di godere di contributi per l'abbattimento delle tariffe ovviamente aumentate per i nuovi rapporti tra bambini ed educatori, per le famiglie in cui lavorino entrambi i genitori e con un reddito sino a 28mila euro o il genitore in caso di famiglie monogenitoriali.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento