giovedì 11 giugno 2020

Gli affitti del Pavaglione

Difficile una soluzione
di Arrigo Antonellini


Da un lato il Sindaco Ranalli che rappresenta oggettive difficoltà burocratiche a cambiarne gli importi, parlando di fine anno e/o di scadenza dei contratti in essere.

Dall'altro i commercianti: "Non c'è più tempo per prendere tempo" si legge nel loro volantino, "Canoni più cento per cento del valore di mercato indicati sul Borsino immobiliare"

"Chiediamo al Sindaco risposte concrete ed immediate perchè il tempo sta per scadere e la nostra comunità ne farà le spese".

Sono già stati cancellati gli importi delle settimane in cui i commercianti, non per loro volontà, non hanno potuto utilizzare il servizio ricevuto, i locali concessi dal comune", o il loro pagamento è stato solo posticipato?

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento