martedì 21 luglio 2020

Habemus accordum

L'Europa alla fine ha vinto


Ed a noi con addirittura più denari di quanto era previsto all'inizio. Certo stiamo parlando solo dell'Europa economico-finanziaria non di quella politica. Anzi proprio da come si sono svolti i fatti è emerso quante divergenze politiche ci siano tra schieramenti diversi tra i Paesi, tra le regioni della nazione Europa. Ma si è stati vicini dal perdere tutto ed invece ci siamo salvati. Bene così. Intanto cala il nostro spread e cresce la borsa.  

ana

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento