giovedì 20 agosto 2020

Il 17° Trofeo Oremplast di tennis

A Massa Lombarda

Con il primo tabellone riservato ai 4ª categoria ha preso il via il 17° Trofeo Oremplasttorneo Open maschile organizzato dal Circolo Tennis Massa Lombarda (la finale è in calendario per Domenica 30) con montepremi incrementato quest’anno a 3000 euro nonostante le difficoltà derivanti dai mesi di forzata interruzione dell’attività a causa dell’emergenza coronavirus.



Sono già vicinissimi a quota 100 gli iscritti alla competizione che si è ritagliata ormai un preciso spazio nel calendario diventando un punto fermo nella stagione estiva per il circuito nazionale - quella 2020 è l’edizione numero 27 del torneo – anche e soprattutto grazie alla stretta sinergia con l’azienda di Massa Lombarda della famiglia Pagani, da tempo partner in un progetto sportivo legato al territorio che ha pochi eguali nel panorama nazionale. Ma altri protagonisti si aggiungeranno dal momento che c’è tempo fino a mercoledì 19 agosto per le adesioni dei tennisti da 3.4 a 2.8 e fino a sabato 22 agosto per quelli classificati da 2.7 fino a 1ª categoria. 


In cima all’entry list figura al momento il 2.2 bolognese Luca Pancaldi (Circolo Tennis Bologna), seguito dal 2.3 ravennate Michele Vianello, 19enne tesserato per lo Sporting Club Sassuolo chiamato a difendere il successo del 2019 (vincitore in finale su Lorenzo Brunetti), e dai 2.4 Raffaele Martignani, Luca Parenti e Leonardo Taddia e dai 2.5 Enrico Baldisserri, Nicola Filippi e Ronnj Capra, maestro che segue l’agonistica proprio nel circolo della Bassa Romagna.


Per quanto riguarda i “padroni di casa” nell’elenco degli iscritti figura già il nome dell’under 16 Jacopo Bilardo (2.6), ma è assai probabile che nelle prossime ore si aggiungano anche Luciano Darderi, Alessio De Bernardis e Marco Cinotti, così come  Francesco Forti e Lorenzo Rottoli, dal momento che i tecnici della Federazione Italiana – compatibilmente con altri impegni di natura internazionale - hanno comunicato l’intenzione di far gareggiare a Massa Lombarda alcuni dei ragazzi che seguono direttamente.


Speriamo davvero di veder mettersi in evidenza nel torneo i componenti della nostra squadra di serie A1 capitanata da Michele Montalbini – l’auspicio del presidente Fulvio Campomori - che solo qualche settimana fa ci hanno regalato la soddisfazione della permanenza nell’elite del tennis italiano dimostrando ancora una volta spirito di appartenenza e grande unione fra loro. Visto il format ridotto del campionato quest’anno, il Trofeo Oremplast rappresenta per gli appassionati romagnoli una preziosa opportunità per vedere all’opera questi giovani di buona qualità tecnica”.


Intanto nel primo tabellone di quarta categoria, che promuoverà otto giocatori alla sezione successiva, le teste di serie sono state assegnate nell’ordine ai 4.1 Andrea Fabbri, Marcello Piccinini, Andrea Piccone, Francesco Dal Borgo, Riccardo Frega, Giuseppe Falconi, Claudio Fogli e Daniele Ferragamo.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento