venerdì 28 agosto 2020

Interpellanza sul progetto regionale di piantumazione alberi

Del Gruppo Consigliare Per la Buona Politica

Premesso che con Delibera di Giunta Regionale n. 597 del 3.06.20 è stato attivato il progetto finalizzato alla piantumazione di un albero per ogni abitante della regione Emilia Romagna, con il quale la regione intende estendere il patrimonio esistente, sviluppando e incrementando, a esempio, le aree verdi pubbliche e private nel territorio di pianura.

Evidenziato che il progetto ha la meritevole finalità di valorizzare il paesaggio, di potenziare la fruizione pubblica del territorio e di impattare beneficamente sulla qualità dell’aria.

Sottolineato che il progetto prevede la distribuzione gratuita di piante a cittadini, associazioni, imprese ed Enti Pubblici a cura di aziende vivaistiche specializzate e accreditate dalla stessa regione, cui ci si potrà rivolgere, e che, ai fini della attuazione dell’iniziativa, la regione ha stanziato nel bilancio 2020 apposite risorse economiche dedicate.

Preso atto che l’iter per l’accreditamento di 23 aziende vivaistiche della regione è giunto a conclusione il 3 agosto u.s., che con determina regionale è stato provveduto alla assegnazione a ognuna della quota del valore delle piante da distribuire, che per la provincia di Ravenna l’importo assegnato ammonta complessivamente a € 135.706,72 e che le aziende individuate per tale territorio sono due.

Riscontrata una carenza di informazione rispetto all’iniziativa da parte di alcuni organi di stampa locali che potrebbe vanificare l’azione regionale.

Considerato che, al punto 9 della citata Delibera n. 597, si stabilisce che l’estensione dell’efficacia dell’iniziativa nelle annualità 2021-2023 è condizionata all’interesse dei beneficiari in relazione all’andamento della prima distribuzione di piante.

Precisato che il Gruppo Consigliare scrivente condivide scopi e finalità del progetto regionale e che il 21 novembre di ogni anno si celebra la Giornata Nazionale degli Alberi, istituita con Legge del 2013.

Per tutto quanto premesso si INTERPELLA Sindaco e Assessori al fine di:

  1. dare tempestiva, ampia, diffusa e capillare informazione sull’iniziativa, sui punti di distribuzione delle piante e sulla loro gratuità attraverso il sito, le pagine social del comune di Lugo e la stampa locale.

  2. Portare a conoscenza dei cittadini, attraverso la predetta comunicazione, della valenza di questo percorso di partecipazione che è tale in quanto è aperto a tutti coloro che vorranno dare il proprio supporto alla piantumazione e promuove attività di sensibilizzazione per la realizzazione di giardini, siepi, filari o interventi di riqualificazione urbana.

  3. Esaminare la proposta che il gruppo consigliare scrivente avanza di interessare le consulte di decentramento affinché ognuna partecipi fattivamente al progetto, individuando uno spazio pubblico nel territorio di competenza ove piantumare, in un’ottica di interazione e di responsabilizzazione di comunità, privilegiando le aree di pertinenza delle scuole.

  4. Esaminare la possibilità di promuovere iniziative nell’occasione della giornata del 21 novembre prossimo, allo scopo di valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo pubblico e privato, in coerenza con le normative regionali.

 Roberta BRAVI Silvano VERLICCHI


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento