sabato 8 agosto 2020

La Romagna Estense ricorda i caduti sul lavoro

 La data dell’8 agosto è stata scelta in memoria del disastro di Marcinelle

L’8 agosto è la Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo, istituita il primo dicembre 2001 dal Consiglio dei Ministri in memoria del disastro della miniera di Marcinelle nel 1956, in Belgio.

L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna si unisce alle istituzioni nella memoria di tutti i connazionali caduti sul lavoro in patria e all’estero, mantenendo vivo il ricordo di coloro che hanno perso la vita in contesti in cui non dovrebbe mai accadere.

La sicurezza sul lavoro e l’impegno per garantire il rispetto delle norme e la salubrità degli ambienti di lavoro resta un obiettivo da perseguire, affinché non si ripetano più tragedie che ancora riguardano il mondo del lavoro.


Per una volta unita, finalmente tutta insieme.

ana






Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento