martedì 1 settembre 2020

A Bagnacavallo nominati gli scrutatori

 Riceviamo e pubblichiamo


La Commissione elettorale comunale ha nominato i 58 cittadini di Bagnacavallo che saranno chiamati a svolgere il ruolo di scrutatore nel prossimo referendum costituzionale del 20 e 21 settembre sul taglio dei parlamentari.


È stato dato notevole spazio a coloro che avevano manifestato la propria disponibilità all’Ufficio elettorale: su 44 dichiarazioni pervenute, 31 cittadini sono stati inseriti, mentre i rimanenti sono stati collocati nell’elenco dei supplenti, di coloro cioè che potrebbero venire chiamati in caso di necessità. Gli scrutatori sono in totale 58, mentre la graduatoria dei supplenti è composta da 24 nominativi.

Molto positivo è stato anche il riscontro sul modulo digitale che veniva utilizzato per la prima volta: la domanda è stata trasmessa online da più di 30 cittadini, oltre i due terzi di tutte le richieste pervenute.

Sempre nel portale dei servizi online (http://servizionline.labassaromagna.it/Servizi-anagrafici-online/Bagnacavallo) è possibile presentare la domanda di iscrizione e quella di cancellazione dall’albo, che viene aggiornato ogni anno nel mese di gennaio.

Il Comune di Bagnacavallo, intanto, è impegnato nel garantire il rispetto del protocollo di sicurezza durante tutte le operazioni elettorali: oltre alle misure di distanziamento e di pulizia, tutti i componenti dei seggi saranno dotati di mascherina, dei necessari quantitativi di gel igienizzante e di guanti.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento