giovedì 3 settembre 2020

Incentivi per l'acquisto di biciclette per uso urbano

 A Massa Lombarda

Il Comune di Massa Lombarda ha istituito un fondo di 7.500 euro a favore dei nuclei familiari residenti sul territorio comunale per l’acquisto di biciclette per uso urbano.
Il bando è stato fortemente voluto dall’Amministrazione comunale per promuovere nuove strategie per un trasporto sostenibile, contenere l’impatto negativo delle emissioni inquinanti nell’aria e, al contempo, sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e del risparmio energetico.

Possono presentare domanda, da lunedì 7 settembre al 31 ottobre, i nuclei familiari residenti a Massa Lombarda: a ognuno di essi può essere concesso un solo contributo, a parziale rimborso della spesa sostenuta per l’acquisto di biciclette nuove o usate a pedalata muscolare o assistita, per uso urbano e non sportivo. Sono esclusi i veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica come segway, hoverboard, monopattini e monowheel.

L’incentivo corrisponde al 60% della spesa sostenuta per l’acquisto e in ogni caso non potrà superare i 100 euro per le biciclette a pedalata muscolare e i 200 euro per le bici a pedalata assistita; non è cumulabile con analoghi incentivi pubblici per finanziare lo stesso bene. Il contributo verrà versato fino a esaurimento delle risorse disponibili e in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande. 

L’acquisto deve essere comprovato da scontrino/ricevuta o fattura riportante la data e il dettaglio dell’acquisto. La data di acquisto deve essere compresa tra il 7 settembre e il 20 ottobre 2020, compresi.

La domanda, redatta in carta semplice unicamente sull’apposito modulo disponibile sul sito www.comune.massalombarda.ra.it, deve essere presentata entro le 13 del 31 ottobre all’Urp previo appuntamento, oppure via mail all’indirizzo cultura@comune.massalombarda.ra.it.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.comune.massalombarda.ra.it.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento