mercoledì 30 settembre 2020

L’annuale celebrazione dell’anniversario del Monumento alla Libertà di stampa e alla stampa clandestina

A Conselice

Per la comunità di Conselice, è certamente uno degli appuntamenti più importanti e più sentiti dell’anno.


Domani giovedì 1 ottobre va in scena la XIV edizione dell’anniversario del Monumento alla Libertà di stampa e alla stampa clandestina: un’occasione celebrativa – organizzata assieme all’ANPI e all’Associazione della Stampa Emilia-Romagna - che sta diventando, anno dopo anno, un momento importantissimo di riflessione su argomenti fondamentali come la libertà, la democrazia, l’antifascismo.

 

Dopo aver ospitato, lo scorso anno, il giornalista di Repubblica Paolo Berizzi – sotto scorta da tempo per le minacce avute a seguito delle sue ricerche sui movimenti neofascisti in italia – per l’edizione 2020 la manifestazione si arricchisce ulteriormente: non solo di ospiti illustri, ma anche di momenti diversi di riflessione e di spettacolo che si snodano nel corso dell’intera settimana, con un’anteprima questa sera al Teatro Comunale.

 

Ma il clou è il ricco programma di domani, giovedì 1 ottobre: che vedrà fra gli ospiti l’editorialista del Corriere della Sera Carlo Verdelli (a sua volta sotto scorta da alcuni mesi), ed Elly Schlein, Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna.

 

“Siamo molto orgogliosi del programma delle celebrazioni per quest’anno – sottolinea il sindaco, Paola Pula -: non solo per l’altissimo livello degli ospiti e delle iniziative previste, ma anche per il particolare significato che assume il concetto di libertà, e di libertà di stampa, in un momento storico così delicato come quello che stiamo vivendo, con le limitazioni che il Covid ha portato e tuttora comporta, e il ruolo sempre più cruciale che l’informazione assume in una situazione come questa”.

 

Il programma completo delle iniziative:

 

GIOVEDI’ 1 OTTOBRE 2020

CELEBRAZIONE 14° ANNIVERSARIO MONUMENTO ALLA LIBERTÀ DI STAMPA

 

ore 10 - Celebrazione istituzionale – Piazza Libertà di Stampa

interventi delle autorità:

Paola Pula, Sindaco di Conselice

Giuseppe Giulietti, presidente FNSI

Carlo Verdelli, editorialista del Corriere delle Sera

Ivano Artioli, presidente ANPI provinciale Ravenna

Elly Schlein, Vicepresidente Regione Emilia-Romagna

 

a seguire:

Premio "Camillo Galba" – L'Associazione della Stampa dell'Emilia Romagna consegna il Premio all'Istituto Scolastico Comprensivo "Felice Foresti" di Conselice e Lavezzola;

 

ore 11.30 – Teatro Comunale di Conselice

“Ricordando Enzo Biagi: tra libertà di pensiero e antifascismo” - Loris Mazzetti intervista Carlo Verdelli

 

 

VENERDI’ 2 OTTOBRE

ore 21 - Teatro di Conselice

Teatro delle Albe mette in scena lo spettacolo “Saluti da Brescello” di Marco Martinelli

con Gianni Parmiani e Luigi Dadina

In un onirico dialogo notturno le statue di Peppone e Don Camillo raccontano di un'Italia che sta cambiando.

 

A seguire: dialogo tra il Sindaco Paola Pula, Marco Martinelli (regista), Donato Ungaro (giornalista antimafia) e gli attori Gianni Parmiani e Luigi Dadina

 

 

SABATO 3 OTTOBRE

ore 10.30 Teatro Comunale di Conselice

PAGINE COMBATTENTI: GIORNALISTI E GIORNALISMO NELLA RESISTENZA

Maurizio Casali, figlio del caporedattore de “Il Garibaldino” durante la Resistenza, e Pietro Caruso (giornalista) recitano brani ispirati al giornalismo resistenziale insieme alle scuole medie del territorio 

 

Iniziative collaterali

 

 

Oggi, Mercoledi’ 30 settembre

ore 20,30 – Teatro Comunale Conselice

Proiezione del film documentario di Lorenzo Stanzani “1944: Silenzio sul Monte Sole” (2019) alla presenza dell’autore – a cura di ANPI Conselice e San Patrizio

 

Domenica 4 ottobre ore 16,30

STAFFETTA della LEGALITA’ autogestita

con arrivo a Conselice in Piazza Libertà di Stampa

 

Per tutto il mese di ottobre, esposizione di libri sul tema della legalità presso la Biblioteca Comunale “Giovanna Righini Ricci” di Conselice

 

 

Nella foto, alcuni momenti dell’edizione 2019, con il giornalista Paolo Berizzi

 

Ufficio stampa: coop. Aleph (Alberto Mazzotti, 338 8556129)


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento