venerdì 4 settembre 2020

Ritorna la Lugo-San Marino

Il 4 ottobre

di Giuseppe Berardi


La Società Ciclistica Francesco Baracca di Lugo, nonostante le complessità e le attenzioni riguardanti il Covid, d’intesa con la Federazione Ciclistica Sammarinese e le determinazioni delle Aziende Sponsor, a sostegno e per dimostrare la caparbietà e la voglia di “essere” del ciclismo giovanile, che non si arrende mai, ha posto in programma la 63.a edizione della LUGO – SAN MARINO per allievi che si disputerà nella classica prima domenica di ottobre.


Il 4 ottobre, pertanto, a Lugo presso il Centro Commerciale Iris (in Via Piratello, 66 – S.P.253) dalle 7,30 si ritroveranno i Gruppi Sportivi per dare vita, secondo i dettami della FCI, ad una nuova edizione della manifestazione che non ha mai subito interruzioni sin dal 1958, primo anno di vita.

Partenza, dopo le nuove operazioni preliminari, alle 9,30 per il seguente classico percorso: Lugo, Cotignola, Russi, San Pancrazio, Roncalceci, Ghibullo, S.Pietro in Vincoli, San Zaccaria, Casemurate, Mensa Matellica, Cannuzzo, Pisignano, Montaletto, Villalta, Sala, Gatteo, Savignano, Bivio Via Canonica, Canonica, Poggio Berni, Ponte Verucchio, Gualdicciolo (confine di Stato), Acquaviva, Borgo Maggiore, San Marino, per un totale di km.98.

L’arrivo è fissato, come sempre, in Largo Lo Stradone a San Marino città.

Premiazioni in prossimità e contestuale consegna del Gran Premio della Pianura CONAD, serie di T.V. lungo il percorso di gara, alle prime tre Società derivanti dalla particolare classifica a punti.

Giuseppe Berardi 


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento