sabato 5 settembre 2020

Tornano gli Aperitrisi

Ospite Elena Lolli



Domani, Domenica 6 settembre l’autrice lughese presenterà il suo libro in un video che sarà pubblicato sulla pagina Facebook della biblioteca. 

Da domani, Domenica 6 settembre tornano online gli AperiTrisi letterari organizzati dalla biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo nell’ambito del progetto nazionale “Il maggio dei libri”, prorogato eccezionalmente fino al 31 ottobre.

Protagonista del primo appuntamento online sarà la lughese Elena Lolli che presenterà Il libro dei morti della Comunità Ebraica di Lugo di Romagna per gli anni 1658-1825 (Giuntina) in un video che sarà pubblicato alle 17.30 sulla pagina Facebook della biblioteca e in seguito sul canale YouTube. L’incontro si svolge in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, iniziativa a cui la biblioteca Trisi aderisce da numerosi anni, organizzando eventi, mostre e altre attività per riscoprire e valorizzare l’antica Comunità ebraica di Lugo.

Il volume fornisce il testo ebraico annotato e una versione italiana di ampie parti del Registro dei morti della comunità ebraica di Lugo di Romagna, oggi conservato presso la Biblioteca del Jewish Theological Seminary di New York. Il prezioso manoscritto sopravvissuto, grazie alla sua acquisizione dall’università americana prima della devastazione nazi-fascista che probabilmente l’avrebbe bruciato, è senza dubbio di estrema importanza e unico nel suo genere, all’interno del patrimonio archivistico ebraico.

Elena Lolli ha conseguito il dottorato in Studi ebraici all’Università di Bologna in co-tutela con l’École Pratique des Hautes Études di Parigi. Fa parte del gruppo di ricerca europeo “Books Within Books” per lo studio dei manoscritti ebraici medievali riusati come legature e del progetto franco-israeliano “Tikkoun Sofrim” che ha l’obiettivo di rendere i manoscritti ebraici medievali fruibili e disponibili online. Le sue ricerche si concentrano in particolare sull’ebraismo lughese e su questo argomento ha pubblicato numerosi studi.

In occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, su indicazione dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (Ucei) di Roma che ha proposto per quest’anno di realizzare iniziative in digitale, in questi giorni sono iniziate le riprese per la realizzazione di un video sull’antica Comunità Ebraica di Lugo. Il video sarà un viaggio alla scoperta delle tracce della presenza ebraica ancora oggi presenti a Lugo, come il Cimitero ebraico, la zona dell'antico ghetto, la lapide che ricorda gli ebrei lughesi deportati nei campi di concentramento, i luoghi del commercio, documenti e libri conservati nella biblioteca Trisi di Lugo, nell’Archivio storico comunale e in numerose istituzioni straniere. Alla realizzazione del video parteciperanno il rabbino capo della Comunità Ebraica di Ferrara, Luciano Caro, e studiosi come il professor Mauro Perani, la dottoressa Ines Miriam Marach, la dottoressa Elena Lolli, il professor Antonio Pirazzini e la dottoressa Silvia Pattuelli.

Gli AperiTrisi proseguiranno per tutto il mese di settembre con appuntamenti ogni mercoledì. Il 9 settembre sarà ospite Giuseppe Bellosi con Dante in Romagna: mito, leggende, aneddoti tradizioni popolari e letteratura dialettale (Il Ponte Vecchio). I successivi appuntamenti vedranno protagonisti Giorgio Pirazzini con I grandi viaggiatori che hanno cambiato la storia del mondo (16 settembre), Enzo Venturini e il suo libro Quarantatré secondi (23 settembre) e Giorgio Martini con Benedetto Dal Buono 1711-1775 (30 settembre).

È inoltre in fase di organizzazione un calendario degli AperiTrisi per il mese di ottobre. 

Per ulteriori informazioni contattare la biblioteca al numero 0545 38568 o scrivere alla mail trisi@comune.lugo.ra.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento