mercoledì 2 settembre 2020

Ultimi giorni per visitare i Labirinti di Alfonsine

Quest’anno dedicati a Dante 2020 


Sabato 12 settembre, infatti, chiuderà i battenti l’originale opera, che dal 2007 ogni anno si rigenera e prende vita con nuovi percorsi e peculiarità capaci di rendere la location alfonsinese un unicum anche a livello nazionale.



Il Labirinto Effimero si estende su una superficie di 70.000 metri quadrati con oltre 2 km di percorsi (larghi più di 2 metri, onde evitare incontri troppo ravvicinati fra i visitatori e rispettare le norme anti Covid-19). Il “Labirinto Sospeso”, che quest’anno si è affiancato a quello Effimero, propone un percorso di 2,5 km, su una superficie di 4.000 mq, realizzato con canne di bambù sospese e altro materiale di recupero. In questi ultimi giorni il percorso sospeso è stato modificato, come pure l’installazione della giovane artista Laura Rambelli presente al centro del reticolo di sentieri.

La vita del Labirinto di Alfonsine in questo 2020 è stata scandita anche da diversi eventi. E prima della chiusura ci sarà lo spazio ancora per uno di questi. Giovedì 3 settembre alle ore 21 prenderà vita una coinvolgente cena con delitto, dal titolo “Delitto a Nuova Delhi”, con la compagine dei Bensignori del Delitto. E per rimanere a tema, la cena proporrà un menù indiano (prenotazione obbligatoria al 347 3610385).

I labirinti si trovano nell’Azienda agricola Galassi Carlo (via Roma, 111) ad Alfonsine (RA).

Il costo dell’ingresso per entrambi i labirinti è di € 9 adulti, € 5bambini (fino a 12 anni).

Info e prenotazioni cell. 335 8335233 info@galassicarlo.com www.galassicarlo.com 

Apertura ore 16, ultimo ingresso ore 22.

Ufficio stampa: Pierluigi Papi info@pierluigipapi.com


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento