mercoledì 23 settembre 2020

Verde brillante

 Piccolo festival dei bambini in Natura

Si avvia a conclusione Verde brillante – Piccolo festival dei bambini in Natura, il progetto pensato dalle associazioni promotrici della Città dei bambini assieme al Comune di Bagnacavallo per coinvolgere bambine e bambini con piccoli spettacoli, laboratori e letture nei parchi e nelle aree verdi del territorio.



Oggi, mercoledì 23 settembre l’appuntamento è alle 17.30 al Campo HumuSapiens, in via Granaroli, per Il giardino è dentro di me, laboratorio di espressività corporea, osservazione, danza e scoperta a cura di Paola Ponti.

Domani giovedì 24, ci si sposterà al Parco delle Cappuccine di via Berti 6 per Letture in musica. Uno due tre stella! è il titolo scelto per il laboratorio di improvvisazione musicale a cura di Cercare la Luna. Inizio ore 16.45 (10-36 mesi) e ore 18 (3-6 anni).

Martedì 29 settembre, giorno del patrono di Bagnacavallo san Michele, ci si ritroverà alle ore 6.20 del mattino al Podere Pantaleone per GiocaYoga all’alba, per risvegliarsi insieme agli animali, con la colazione nel bosco a cura di Daniela Emiliani in collaborazione con la scuola di musica Doremi.

Il festival Verde brillante si concluderà poi sabato 3 ottobre al Podere Pantaleone: l’appuntamento sarà alle 10 per Con un sasso, esperienza di land art nel paesaggio e installazione collettiva.

Verde brillante è realizzato in collaborazione con le associazioni Circolo 22, HumuSapiens, Il Cerchio tondo, Lestes, Sahaja Yoga Italia, Primola Cotignola e Aiyb (Associazione Italiana Yoga Bambini) e con il sostegno di Ravaioli Legnami, Natura Nuova e Le Nuvole. L’accesso a luoghi, eventi e laboratori sarà contingentato e su prenotazione, nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid-19. Coordina l’associazione Comunicando assieme a Cercare la Luna e Doremi.

Prenotazioni obbligatorie entro due giorni prima di ogni singola iniziativa.

Info e prenotazioni:

339 4359583 (Margherita) - 347 3081464 (Patrizia) - FB: Bagnacavallo Città dei bambini


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento